Home / News / Basket: il bilancio di fine stagione
1

Basket: il bilancio di fine stagione

Un’altra intensa stagione sportiva è giunta al termine e il movimento della pallacanestro sta crescendo. Il responsabile ed allenatore Giulio Dauti, ormai pilastro della Polisportiva Junior Coriano, lo conferma.

“Abbiamo contato più di 80 tesserati se consideriamo anche la prima squadra, speriamo di continuare su questa strada. La crescita del movimento è il fattore di positività principale, significa che stiamo lavorando bene, i bambini sono contenti e si divertono. I nostri gruppi partono dai Pulcini nel minibasket, ma non dimentichiamo che come settore giovanile abbiamo solo la rosa Under 15“.

Alla Polisportiva Junior Coriano risultati e classifiche sono secondari, soprattutto per i più piccoli.  “Nel minibasket contano soltanto gioco e divertimento, sono contento di aver visto in tutti i gruppi la voglia di imparare e stare assieme. Forse i ragazzi che mi hanno colpito di più sono stati quelli dell’Under 15, perché dopo la partenza difficile e alcune defezioni, lo zoccolo duro non ha mollato e si è riscattato. Resterà nel cuore l’eroica vittoria a Ravenna con una formazione risicata. Gli Esordienti, che il prossimo anno saliranno negli Under 13, inizialmente hanno trovato qualche difficoltà con il tempo però sono riusciti a farsi valere, mostrando buon gioco e una crescita costante. Stesso discorso per gli Aquilotti”.

Giulio Dauti, ormai istituzione con le sue sei stagioni nella Polisportiva Junior Coriano, è soddisfatto anche sul piano personale. “E’ stato un anno molto positivo, certo possiamo e vogliamo migliorare. Penso che vedere il sorriso sul volto dei bambini sia la cosa più bella, mi piace molto insegnare ed educare. Ringraziamenti? In particolare alla società e al presidente per la fiducia, Coriano è la piazza ideale per lavorare, un ambiente sereno e tranquillo. Vorrei citare anche due persone importanti, il mio collaboratore tecnico Matteo Rosa e organizzativo Massimiliano Manfroni”.

Non può mancare una menzione alla prima squadra che ha disputato il campionato Uisp. Giulio Dauti è giocatore-presidente della società, che gioca al Palacoriano e porta il nome di Coriano anche se è formalmente autonoma rispetto alla Polisportiva. “E’ stata una bella stagione, ci siamo piazzati a due punti dai play-off con un gruppo consolidato, un vero peccato non averli raggiunti. Il prossimo anno non ci sfuggiranno.

A Coriano il basket non si ferma. “Con alcuni gruppi ci alleneremo fino altermine di giugno, siamo pronti anche per il Cento estivo Junior Village che partirà lunedì, dove cercheremo ovviamente di far conoscere il nostro sport. Per la prossima stagione speriamo di confermare la crescita: avremo anche un inedito gruppo Under 13 e uno ulteriore di Aquilotti nel minibasket.

Luca Filippi
Addetto alla comunicazione Polisportiva Junior Coriano.