Home / News / Calcio: una stagione di successi su tutti i fronti
1

Calcio: una stagione di successi su tutti i fronti

Incremento di tesserati, crescita umana e tecnica, soddisfacenti risultati sul campo, eventi sportivi e attività nel sociale sono i piatti forti dell’annata calcistica della Polisportiva Junior Coriano, che non si ferma davvero mai.

Lunedì infatti è iniziato il Centro estivo (iscrizioni settimanali sempre aperte), e venerdì torna allo stadio “Grandi” il consueto appuntamento con il “Calcio sotto le stelle”. In pratica, dalle 20.30 i ragazzi dello Junior Coriano (a partire dai più piccoli), ogni settimana svolgeranno dei giochi e delle partitelle fino a fine luglio. Al termine delle serate, gratuite e aperte a tutti gli interessati (anche non tesserati Junior), cocomerata e piccoli gadget.

Il responsabile del settore giovanile calcistico Achille Fabbri, che è anche mister del Tropical Coriano in Promozione con i più grandi, è soddisfatto. “È stata una stagione molto positiva e divertente, i nostri gruppi sono stati impegnati in tanti tornei e campionati, abbiamo visto bambini emergere in termini di qualità. Per noi è stato un fattore di orgoglio la chiamata nelle rappresentative provinciali dei nostri tesserati. Ci siamo avvicinati a circa 250 iscritti, con aumenti soprattutto nell’attività di base. Molti ragazzi cresciuti nello Junior Coriano sono arrivati in Juniores e poi prima squadra nel Tropical, per questo il merito va alla società, agli allenatori e agli addetti ai lavori”.

I risultati sportivi passano in secondo piano rispetto ai valori educativi e la crescita umana e tecnica. Certamente quando però si scende in campo nessuno ci tiene a perdere e lo Junior Coriano può vantarsi anche per il bilancio finale dei campionati. “I successi veri sono quelli di avere tanti giocatori a disposizione e ricevere apprezzamenti. Certo poi, se parliamo di risultati, gli Allievi sono stati bravi a terminare a metà classifica, i Giovanissimi 2001 ad approdare ai regionali e i 2002 ad arrivare secondi negli Interprovinciali. Senza dimenticare che tra i 2004 ci sono sono piccoli talenti.

Ciliegina sulla torta nei tornei, il primo posto degli Esordienti 2003 (allenati proprio da Fabbri), a Verucchio.
Abbiamo bissato il successo della passata edizione, prendendoci la rivincita sui padroni di casa che ci hanno sconfitto al “Grandi” nel torneo interno al “Motomemorial Sic Day”, costringendoci al secondo posto. Una finale tiratissima, vinta ai rigori. Complimenti anche ai Giovanissimi 2002 per il bronzo al torneo di Savignano e ai Pulcini 2005, secondi a Torconca. Ma bravi tutti, indipendentemente dai piazzamenti. In questa fase volevamo far giocare i nostri gruppi il più possibile.

Tra gli appuntamenti di casa, ottimi successi rispettivamente per i tornei “Grandi” e il “Città di Coriano”, ormai due format imperdibili per la Polisportiva. Fabbri non può dimenticare l’attività nel sociale. Il nostro lavoro con i diversamente abili è il fiore all’occhiello, in questi due anni abbiamo avuto un ottimo riscontro con gli amici della Comunità di Montetauro, ai quali si sono aggiunti con piacere i ragazzi de “La Pietra scartata”, per noi sono esperienze fantastiche”.

Achille Fabbri, ormai un pilastro della Polisportiva viste le sue 14 stagioni di appartenenza, ringrazia e annuncia i prossimi obiettivi. “Sono innamorato dello Junior Coriano, per me ormai è come essere a casa, in famiglia. Sono orgoglioso di questo mio incarico, ogni anno ci sono sempre nuovi stimoli per affrontare problematiche di natura tecnica e organizzativa, poi da noi gli allenatori stanno con una squadra solo due anni perché c’è una rotazione costante. Grazie alla società, alle famiglie e a tutti i ragazzi. Nel futuro speriamo di continuare a crescere a livello numerico e qualitativo, sia nell’attività di base sia nell’agonistica”.

Luca Filippi
Addetto alla comunicazione Polisportiva Junior Coriano.