Home / News / Volley: campionati al via

Volley: campionati al via

Va in archivio anche il secondo mese di lavoro, dove tutto il settore volley viaggia finalmente a pieno regime e ogni gruppo si sta preparando ai rispettivi campionati oppure, come le nostre Under 14 hanno già iniziato.

Il minivolley ha iniziato la sua avventura con una ventina di bimbi/e e in questo primo mese e mezzo pare che l’entusiasmo sia a mille!

Le bimbe dell’Under 12 stanno scaldando i “motorini” in allenamento e presto inizieranno vari tornei preparatori in vista …del campionato che partirà nell’anno nuovo.

Le nostre 2003/2004 hanno cominciato il loro lungo e difficoltoso cammino affrontando nella prima gara casalinga la bella compagine sammarinese; un gruppo ordinato e tecnicamente molto valido che ci hanno purtroppo surclassato in ogni fondamentale (soprattutto in ricezione), palesando dei limiti che andremo sicuramente a colmare in allenamento; sapevamo che sarebbe stata dura, ma siamo anche convinti che una volta risolti molti dei problemi che affliggono questo gruppo, le cose inizieranno a carburare alla grande.

Sono usciti i calendari provvisori di 1 e 2 Divisione, e nel frattempo sotto con le amichevoli per testare pregi e difetti. La 2^ Divisione sembra stia superando le difficoltà di assemblamento iniziale e sta piano piano facendo vedere le sue potenzialità, l’amalgama non è facile, ma la strada è quella giusta.

Le ragazze di 1^ Divisione stanno facendo i conti con l’inesperienza che sicuramente sarà il tema portante della prima parte di questa stagione, in questo campionato servono armi che ancora abbiamo in cantiere, ma queste partitelle sono molto utili per capire che in allenamento bisogna dare il 200% se voglio sperare di arrivare almeno a 90% in partita….

Non ci si può adagiare MAI e non si può mai dare niente per scontato, i problemi ce ne sono e ce ne saranno sempre, ma dobbiamo essere maturi al punto da riuscire a lasciarli fuori dalla porta, il gioco di squadra è anche questo.

Forza Ragazze!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*