Home / News / Volley: la Junior spegne la stella e mette la freccia
volley

Volley: la Junior spegne la stella e mette la freccia

Fuga per la pallavolo Junior Coriano nel campionato di Seconda divisione.

Attualmente infatti le corianesi sono a +4 e la vittoria ha un sapore ancora più speciale considerate le quotidiane difficoltà in termini numeriche e di infortuni. Positivo il ritorno in campo di Sara Scarponi, che ha fatto sentire tutta la sua potenza in battuta e in attacco. Nonostante il punteggio faccia pensare a una gara a senso unico, in realtà c’è stato da sudare perché i set sono stati tutti molto combattuti: 25-22, 25-23 e 25-21.

“È stata una bella partita – il commento del coach Vittorio Bruschi –, avevo preparato un piano per le emergenze ma fortunatamente non c’è stato bisogno. E’ stata una gara più di tattica che di potenza, il +4 ci rende più tranquilli, dopo la sconfitta contro il Riviera mi aspettavo un calvario ma ci siamo ripresi subito”.

UNDER 16
Vittoria per la formazione corianese contro la Moca con un netto 3-0. Dopo un primo set agevole, la squadra di Bruschi ha incontrato maggiori difficoltà ma alla fine la superiorità è stata premiata. Il giorno successivo impegno anche in Seconda divisione (girone B), per la stessa formazione ma la stanchezza e gli errori sul piano dell’attenzione hanno spianato la strada al Longiano, che ha vinto 3-0 tra le mura amiche.

UNDER 12, 13 e 14
Dopo la storica vittoria contro Misano le baby Under 13 di Sara Pietrangeli e Martina Albani nulla hanno potuto contro la capolista Consolini (3-0). Anche se le corianesi non sono riuscite a collezionare set (positivi i 18 punti collezionati nel primo), comunque è da premiare l’impegno, i segnali di crescita sono costanti e lasciano ben sperare per il futuro. Doppio debutto per il Coriano: le Under 14 Arcobaleno venerdì al Palacoriano affrontano Sg Volley mentre la formazione Under 12 è impegnata domenica a Cattolica.

Luca Filippi
Addetto alla comunicazione Polisportiva Junior Coriano.