Home / News / Volley: Seconda Divisione regina per distacco
volley

Volley: Seconda Divisione regina per distacco

Polisportiva Junior Coriano, quanto sei bella. Nel week-end si sono chiuse le prime fasi del
campionato di Seconda Divisione. Verrebbe da dire, senza sorprese, perché la squadra che milita nel girone A già l’anno scorso aveva sfiorato la promozione e quindi, essendo rimasta una rosa molto competitiva, ha confermato il suo enorme potenziale. Certo, poi tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare, ma le ragazze di Vittorio Bruschi hanno salutato il girone come regina indiscussa a +9 sulla Stella.

Per completare la missione, la Junior ha vinto sia contro il Rubicone In volley sia contro il Valmar. Giovedì a Gatteo la Junior ha ruggito da leonessa contro il fanalino di coda, con l’unica nota negativa di aver regalato il secondo set, maturato sul passivo di 17-0. Pesante l’assenza del libero Lucia Righetti e qualche problemino in fase di ricezione, ma la superiorità ha permesso di scacciare ogni fantasma.

Sabato, a primo posto ormai matematicamente conquistato, il Coriano ha asfaltato il Valmar festeggiando così il primo step. Il bello comincia adesso, perché negli spareggi con le migliori del girone B si cercherà di conquistare la benedetta promozione in Prima, l’anno scorso svanita. L’altra compagine di Seconda divisione, lo Junior Coriano B ha completato l’opera con un’importante soddisfazione, ovvero la vittoria nello scontro diretto con l’Omar, un secco 3-0 che ha permesso di chiudere al quarto posto in classifica.

Un set che vale un punto per l’Under 13, che ha perso 2-1 contro il Riccione sfornando una buona prestazione. Peccato per la paura iniziale per le ragazze di Sara Pietrangeli, ma grandissima reazione al secondo e tiratissimo 25-23. Nel set decisivo, qualche segnale di cedimento ma il risultato non è affatto da buttare.

L’Under 11 di Martina Albani continua a farsi le ossa al torneo Libertas in attesa del concentramento in programma domani (mercoledì), a Cattolica.

Luca Filippi
Addetto alla comunicazione Polisportiva Junior Coriano.